2004 07 06 Inps Ge.se. Lavoro autonomo occasionale e incaricati vendite a domicilio. Circ. 103
inps ge.se. / 2004-07-06

2004 07 06 Inps Ge.se. Lavoro autonomo occasionale e incaricati vendite a domicilio. Circ. 103 OGGETTO: ||Legge 24 novembre 2003, n. 326. Art. 44. Esercenti attività di lavoro autonomo occasionale e incaricati alle vendite a domicilio. Chiarimenti. ||| SOMMARIO: Il rapporto contributivo. Presupposti. Decorrenza ^^^^ INPS – ISCRIZIONE DEI LAVORATORI OCCASIONALI ALLA GESTIONE SEPARATA – CIRCOLARE ISTITUTO N. 103/2004 Dal 1° gennaio 2004 i soggetti che svolgono attività di lavoro autonomo occasionale devono essere iscritti alla gestione separata dell’Inps se il reddito annuo derivante da tale attività supera i 5.000 euro. Inoltre, con circolare n. 9/2004, l’Inps ha chiarito che per il versamento dei contributi da parte dei tali lavoratori, si applicano le modalità ed i termini previsti per i collaboratori coordinati e continuativi. (cfr. Not. n. 2/2004). Peraltro, l’Istituto aveva richiesto chiarimenti al Ministero del Lavoro e in attesa non aveva dato esecuzione al nuovo obbligo. Ottenuti i richiesti chiarimenti, con circolare n. 103/2004 l’Inps ha illustrato gli adempimenti a carico delle imprese per tale iscrizione, precisando che, in via generale si applicano i medesimi criteri validi per la Gestione Separata. a) Definizione di lavoro autonomo occasionale L’Istituto richiama quanto già precisato nella circolare n. 9/2004 (cfr. Not. n. 2/2004)….