2020 02 27 agevolazioni fabbricati: risposta a interpello nr.80 – decadenza agevolazioni 1^ casa

2020 02 27 agevolazioni fabbricati: risposta a interpello nr.80 – decadenza agevolazioni 1^ casa OGGETTO: Decadenza agevolazione “cd prima casa” nel caso in cui i coniugi siseparino consensualmente davanti all’ufficiale di stato civile e successivamente cedano a terzi l’immobile per cui hanno fruito delle suddette agevolazioni. 2020 02 27 agev 1 casa decadenza in caso separaz Risposta-80

2020 02 20 crisi da sovraindebitamento: cosa prevede la legge 3/2012

2020 02 20 crisi da sovraindebitamento: cosa prevede la legge 3/2012 Legge sul sovraindebitamento: cosa prevede la legge 3/2012 La normativa salvasuicidi consente di tagliare i propri debiti, riducendone l’ammontare e dilazionando i pagamenti. https://www.laleggepertutti.it/369290_legge-sul-sovraindebitamento-cosa-prevede ^^^^^ LEGGE 27 gennaio 2012, n. 3 Disposizioni in materia di usura e di estorsione, nonche’ di composizione delle crisi da sovraindebitamento. (12G0011) (GU n. 24 del 30-1-2012) https://www.altalex.com/documents/leggi/2012/08/30/disposizioni-in-materia-di-usura-estorsione-e-crisi-da-sovraindebitamento  

2020 02 20 agevolazioni fabbricati 1^ casa: risposta a interpello n.65

2020 02 20 agevolazioni fabbricati 1^ casa: risposta a interpello n.65 OGGETTO: Interpello Articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212. Agevolazioni per l’acquisto della ‘prima casa’ di abitazione disciplinate dalla Nota II-bis, posta in calce all’articolo 1 della Tariffa, parte prima, allegata al TUIR. 2020 02 20 ces 1 casa prima 5 anni e acq in Svizzera Risp 65

2020 02 14 agevolazioni fabbricati: restauro facciate Circ. 2

2020 02 14 agevolazioni fabbricati: restauro facciate Circ. 2 OGGETTO: Detrazione per gli interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti prevista dall’articolo 1, commi da 219 a 224 della legge 27 dicembre 2019 n. 160 (Legge di bilancio 2020) 2020 02 14 detr x restauro facciate Circ 2

2020 02 11 imprenditore sfortunato e imprenditore fraudolento prof. Brancozzi

2020 02 11 imprenditore sfortunato e imprenditore fraudolento prof. Brancozzi Eventi Cruscotto: Imprenditore Sfortunato e imprenditore Fraudolento Ciao, la nuova normativa sulla riforma della crisi sta generando molta confusione… Per fare chiarezza in questo video utilizzo due “aiuti visivi”: ✅il pallone verde (imprenditore sfortunato) ⭕il pallone rosso (imprenditore fraudolento) La normativa divide nettamente queste 2 figure. È noto come il primo comma dell’art. 12 del D.Lgs. 14/19 obbliga gli imprenditori “alla tempestiva rilevazione degli indizi di crisi dell’impresa ed alla sollecita adozione delle misure più idonee alla sua composizione”. Questa disposizione si innesta con la prescrizione dell’art. 2086 secondo comma il quale statuisce che l’imprenditore collettivo ha “il dovere di istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi dell’impresa e della perdita della continuità aziendale”. In pratica l’imprenditore è oggi tenuto ad istituire un adeguato sistema di controllo incentrato sulla rilevazione anticipata del rischio di insolvenza dove per rischio si intende la possibile manifestazione negativa di un fenomeno aleatorio di cui sia possibile fornire statisticamente una determinata previsione e con il termine insolvenza si descrive lo stato di un soggetto debitore quando questi risulti impossibilitato ad adempiere, regolarmente…