2020 05 22 cruscotto di controllo: il primo e unico software cloud basato sulla Balanced Scorecard che misura la salute e la continuità aziendale

cruscotto di controllo: il primo e unico software cloud basato sulla Balanced Scorecard che misura la salute e la continuità aziendale 2020 05 22 Informazioni sull’evento Cruscotto di Controllo: il primo e unico software cloud basato sulla Balanced Scorecard che misura la salute e la continuità aziendale, indispensabile per il revisore e l’imprenditore, e rispetta la prescrizioni dell’art. 2086, 2° comma, c.c. e degli ISA 570 e 210. Lo strumento di gestione aziendale più innovativo ed efficace che c’è, utilizzato da 8 aziende su 10 negli Usa! Ti permette di sapere in tempo reale come sta andando la tua azienda e poter determinare il tuo successo senza subire gli eventi! L’ho adattato per le Pmi italiane REGISTRANDO il marchio e il procedimento: guarda il video e vieni all’evento per scoprire tutto! Attenzione: l’evento si terrà in streaming online su piattaforma GotoMeeting e non in aula! Potrai partecipare gratuitamente stando a casa, nel tuo ufficio o dove vuoi. Per ulteriori info e iscrizioni vai su: https://www.cruscottodicontrollo.it/evento-cruscotto-di-controllo-roma/ PERCHÈ PARTECIPARE ALL’EVENTO? Innanzitutto ti ricordiamo che il Cruscotto di Controllo è il primo e unico software cloud basato sulla Balanced Scorecard che misura la salute e la continuità aziendale, indispensabile per il revisore e l’imprenditore,…

girovagare

girovagare La parola del giorno è Girovagare [gi-ro-va-gà-re (io gi-rò-va-go)] SIGN Girare senza meta voce dotta recuperata dal latino medievale [gyrovagus], composto di [gyrus] ‘giro’ e [vagus] ‘vagante’. Nel latino medievale esisteva il verbo gyrovagāre, che fu preso in prestito dall’italiano nel Seicento senza grande successo. Figuriamoci, a fine Ottocento veniva ancora considerato una novità poco popolare. Nei suoi Neologismi, Giuseppe Rigutini  annotava “Da ‘girovago’ si è fatto oggi ‘girovagare’: ma il popolo non lo conosce, e dice ‘andare a zonzo’, ‘vagabondare’“.  Be’, oggi il popolo se n’è appropriato. Si legge spesso che ‘girovagare’ è sinonimo di ‘vagabondare’. È senz’altro stato vero, e in passato il girovago (come il vagabondo) ha avuto una nomea poco meno che criminale; ma c’è da domandarsi se questo allineamento, oggi, non sia cambiato. Il girovagare, rispetto al girare senza meta, ha forse maturato qualche carattere peculiare. C’è spesso una cifra di piacere, nel girovagare, un senso di esplorazione, di libertà, perfino di urgenza, un abbandono alla serendipità che i suoi sinonimi schiudono meno. Si potrebbe avvicinare all’andare a zonzo, ma sottende forse una psicologia diversa. Parlando di un viaggio diciamo che abbiamo girovagato per la città per giorni — se dicessimo che abbiamo vagabondato comunicheremmo un muoversi non solo senza meta, ma senza costrutto, lontano dal godimento di quando ci si lascia perdere fra le strade….

2020 05 16 coronavirus: D.L. 33 in G.U. n. 125  (Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19)
coronavirus covid19 / 2020-05-16

2020 05 16 coronavirus: D.L. 33 in G.U. n. 125  (Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19) G.U. 16 maggio 2020 – NR. 125 ^^^^^^^ Art. 1. Misure di contenimento della diffusione del COVID-19 A decorrere dal 18 maggio 2020, cessano di avere effetto tutte le misure limitative della circolazione all’interno del territorio regionale di cui agli articoli 2 e 3 del DL 19/2020, e tali misure possono essere adottate o reiterate, ai sensi degli stessi articoli 2 e 3, solo con riferimento a specifiche aree del territorio medesimo interessate da particolare aggravamento della situazione epidemiologica.   Fino al 2 giugno 2020 sono vietati gli spostamenti, con mezzi di trasporto pubblici e privati, in una regione diversa rispetto a quella in cui attualmente ci si trova, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute; resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.   A decorrere dal 3 giugno 2020, gli spostamenti interregionali possono essere limitati solo con provvedimenti adottati ai sensi dell’articolo 2 del DL 19/2020, in relazione a specifiche aree del territorio nazionale, secondo principi di adeguatezza e proporzionalità al rischio epidemiologico effettivamente presente in…