2020 08 10 cruscotto controllo aziendale: balanced scorecard, uno strumento al servizio delle imprese

cruscotto controllo aziendale: balanced scorecard, uno strumento al servizio delle imprese 2020 08 10  Pianificazione e controllo non bastano per una nuova ed efficace gestione d’impresa. Ad un ben impostato sistema di budget, correlato a un sistema di reporting, occorre abbinare una strategia. “Se non si parla di strategia è difficile alzare gli occhi per chiedersi quale contributo dia il budget dell’anno in corso alla realizzazione della strategia aziendale”, indica il professor Alberto Bubbio, direttore del Centro su Costi e Performance aziendali della LIUC Business School. “E’ necessario chiedersi da quali azioni dipenderà l’efficacia con la quale l’impresa riuscirà ad attuare la sua missione e i suoi obiettivi”. In soccorso alle imprese è lo strumento della Balanced scorecard (Bsc), “una delle più interessanti innovazioni nella strumentazione di general management degli ultimi quindici anni”, commenta il professor Alberto Bubbio, poco diffuso, però, in Italia. La gestione dei sistemi di pianificazione e controllo centrati sulla Balanced Scorecard è l’oggetto del percorso di formazione Certificazione Balanced Scorecard Italia della LIUC Business School, in avvio a fine settembre 2020, rivolto ad Amministratori Delegati, Planner e Controller per svolgere al meglio le loro attività aziendali e a quei professionisti, come Dottori Commercialisti e Consulenti di impresa, che sono alla ricerca di strumenti efficaci per prevenire…

2020 08 08 agevolazioni fabbricati superbonus 110: sconto in fattura o cessione del credito Provv. Ag.e. 283847

2020 08 08 agevolazioni fabbricati superbonus 110: sconto in fattura o cessione del credito Provv. Ag.e. 283847 Disposizioni di attuazione degli articoli 119 e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, per l’esercizio delle opzioni relative alle detrazioni spettanti per gli interventi di ristrutturazione edilizia, recupero o restauro della facciata degli edifici, riqualificazione energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti solari fotovoltaici e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici 2020 08 08 sconto in fat o cess cred Prov Ag e 283847

2020 08 06 agev fabbr superbonus 110 requisiti tecnici risparm energetico DM attuativi e Allegati

2020 08 06 agev fabbr superbonus 110 requisiti tecnici risparm energetico DM attuativi e Allegati 2020 10 06 req tec e asseveraz DM attuativi Requisiti tecnici e Asseverazioni, in vigore i DM attuativi del superbonus 110% Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le regole operative per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici e al bonus facciate Dopo un’attesa di due mesi, sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i decreti “Requisiti Tecnici” e “Asseverazioni” attuativi del Superbonus 110% e destinati a cambiare il panorama delle detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione degli edifici. Decreto Requisiti tecnici per Superbonus 110%, Ecobonus e Bonus facciate Il Decreto “Requisiti tecnici” definisce i requisiti che gli interventi devono rispettare per accedere non solo al nuovo Superbonus, ma anche all’Ecobonus tradizionale e al Bonus facciate. L’ammontare massimo delle detrazioni o della spesa massima ammissibile è calcolato secondo le modalità indicate nell’Allegato A al punto n.13, che indica gli elementi di cui i tecnici devono tenere conto per la redazione dell’asseverazione e i prezziari di riferimento per certificare che siano stati rispettati i costi massimi per tipologia di intervento. Se dalle verifiche emerge che i costi sostenuti sono maggiori di quelli massimi in relazione a…

2020 08 04 cruscotto di controllo aziendale. webinar di brancozzi

2020 08 04 cruscotto di controllo aziendale. webinar di brancozzi Ciao, il mondo aziendalmente evoluto ha ormai dimenticato il controllo quantitativo basato sul bilancio (Budget, Analisi di Bilancio, DSCR etc), il mondo ha capito che per governare le imprese occorre guardare avanti e non LO SPECCHIETTO RETROVISORE DOVE CI SONO I DATI DEI VECCHI BILANCI che non hanno nessuno possibilità di guidare nel futuro. Purtroppo con la situazione attuale ce ne stiamo accorgendo. Tutte le programmazioni fatte fino ad oggi usando strumenti quantitativi sono saltate, come tutte le altre in passato a partire dal 2006 (vedi edilizia ad esempio). Ciò che è accaduto prima non può ripetersi anche in futuro perché il futuro è sempre diverso e se è diverso occorre usare dei modelli di gestione che guardino al futuro e non al passato. Fra l’altro è esattamente quello che prescrive per tutti gli imprenditori dal 16 marzo 2019 il nuovo 2086 secondo comma: ADEGUATI ASSETTI ORGANIZZATIVI AMMINISTRATIVI CONTABILI PER MANTENERE LA CONTINUITÀ AZIENDALE (EARLY WARNING E GOING CONCERN). Questo articolo (ne escono migliaia ogni giorno nel mondo sulla BSC) dà la misura di quanto in Italia siamo CULTURALMENTE indietro nell’ambito del controllo di gestione e di quanto nel mondo sia diffusa la BALANCED SCORECARD….