2020 10 15 aliquota Iva: Mascherine e dispositivi medici aliquota agevolata
aliquote IVA / 2020-10-15

2020 10 15 aliquota Iva: Mascherine e dispositivi medici aliquota agevolata primi chiarimenti sull’Iva agevolata 15 Ottobre 2020 Il regime di favore si applica oltre che alle importazioni, anche alle cessioni intra-Ue dei beni che possono anch’esse fruire dell’esenzione temporanea o dell’aliquota ridotta 2020 10 15 Mascherine e dispositivi medici aliq agev

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Sconto in fattura e cessione del credito, via alle comunicazioni

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Sconto in fattura e cessione del credito, via alle comunicazioni di Paola Mammarella Superbonus 110%: dall’Agenzia delle Entrate il nuovo modello e le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati online Il Superbonus 110% entra nel vivo. A partire da oggi 15 ottobre è possibile comunicare la scelta dell’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito. Le comunicazioni devono essere inviate utilizzando le istruzioni, il modello e le specifiche tecniche diffuse dall’Agenzia delle Entrate con il provvedimento 12 ottobre 2020, che ha introdotto qualche modifica al provvedimento 8 agosto 2020, contenente i passaggi per ottenere lo sconto in fattura o la cessione del credito. …………. https://www.edilportale.com/news/2020/10/normativa/sconto-in-fattura-e-cessione-del-credito-via-alle-comunicazioni_78999_15.html

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: requisiti da rispettare per infissi e pannelli solari

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: requisiti da rispettare per infissi e pannelli solari di Alessandra Marra Nel webinar Edilportale indicazioni ed esempi pratici per beneficiare della detrazione al 110% anche per gli interventi agevolati con l’ecobonus I limiti di trasmittanza che i serramenti devono rispettare, alla luce del Decreto requisiti, sono diventanti più stringenti e ‘obbligano’ il progettista ad utilizzare delle finestre con elevate prestazioni, generalmente con vetri almeno a doppia camera. A dirlo Paolo Rigone, Direttore Tecnico UNICMI, nel corso dell’ottavo webinar sul Superbonus 110%, organizzato da Edilportale con la collaborazione di DiBi Porte Blindate e Samsung Climate Solutions, brand di Samsung, in cui sono stati analizzati gli aspetti tecnici e funzionali legati ai pannelli solari termici e a tutti gli in interventi agevolabili con l’ecobonus. Ecobonus 110% per infissi, schermature solari e portoni d’ingresso   Paolo Rigone, Direttore Tecnico UNICMI ha ricordato i valori di trasmittanza termica che le superfici vetrate devono assicurare a seconda della zona climatica in cui è ubicato l’edificio. I nuovi valori implicano l’utilizzo e l’installazione di infissi con elevate prestazioni che spesso portano a superare i limiti massimi di spesa previsti dai prezziari regionali o dalla tabella allegata al Decreto Requisiti. Inoltre, rispondendo alle domande giunte in redazione, Rigone ha chiarito che tra…

2020 10 15 crisi e gestione economico-finanziaria e rilancio impresa. Rivista DRC 

2020 10 15 crisi e gestione economico-finanziaria e rilancio impresa. Rivista DRC http://www.drcnetwork.it/ 2020 10 15 crisi gest ec fin e rilanc impr Riv DRC http://www.drcnetwork.it/ CONTATTI Tel. 02.84892710 info@drcnetwork.it   DOVE SIAMO Via Imperia, 43 20142 Milano ….. Drc Network, da oltre 15 anni, offre servizi in outsourcing agli Studi Professionali. L’attività è rivolta esclusivamente agli Studi Commercialisti e Consulenti del Lavoro che ci affidano le pratiche per conto dei loro Clienti. Supportiamo lo Studio per tutte le pratiche quotidiane (una pratica di Comunica, un Visto IVA, una Fattura Elettronica da inviare alla PA, una PEC urgentissima, una SMART Card). Il Professionista affida le sue Pratiche di Studio, anche le più complesse, a dei “Collaboratori” che lavorano direttamente per Lui, che capiscono le esigenze e le risolvono, diventando parte integrante dello Studio con persone di riferimento sempre a disposizione fino al completamento della pratica. Copriamo tutto il territorio Nazionale, mettendo a disposizione due diverse tipologie di servizi: servizi in outsourcinggestiti direttamente dai nostri dipendenti (Comunica – Fatturazione elettronica – Visto IVA – Modelli Intrastat – Contratti di affitto) servizi in autonomiagestiti direttamente dallo Studio tramite una piattaforma (caselle PEC – SMART CARD – Fatturazione elettronica gestione autonoma). Quando il Professionista lo ritiene necessario, può affidare a Noi le pratiche di Studio. L’Outsourcing rappresenta la risposta alle esigenze degli…

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Interventi trainanti e impianti termici, chiarimenti sul Superbonus 110%

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Interventi trainanti e impianti termici, chiarimenti sul Superbonus 110% di Paola Mammarella Nelle Faq Enea focus sui lavori svolti contemporaneamente sullo stesso edificio e la definizione di impianto di climatizzazione invernale Il Superbonus 110% assume connotati sempre più chiari, ma nelle pieghe della normativa resta qualche dubbio da sciogliere. Anche se è assodata la suddivisione tra interventi trainanti e trainati e la possibilità di realizzare i lavori solo su edifici dotati di impianto di climatizzazione invernale, professionisti e privati hanno rivolto delle domande all’ENEA, raccolte in una serie di Faq. Al centro delle richieste di chiarimento, la possibilità di realizzare più interventi contemporaneamente sullo stesso edificio e la definizione di impianto termico. Superbonus 110% e interventi trainanti in contemporanea È stato chiesto all’ENEA se è possibile realizzare più interventi trainanti contemporaneamente. L’ENEA ha dato risposta affermativa spiegando che, come chiarito nella Circolare 24/E dell’Agenzia delle Entrate, nel caso in cui sul medesimo immobile siano effettuati più interventi agevolabili, il limite massimo di spesa detraibile sarà costituito dalla somma degli importi previsti per ciascuno degli interventi realizzati. …………….. https://www.edilportale.com/news/2020/10/normativa/interventi-trainanti-e-impianti-termici-chiarimenti-sul-superbonus-110_78995_15.html

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quali sono i costi massimi da considerare?

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quali sono i costi massimi da considerare? di Paola Mammarella I ponti termici vanno considerati nel calcolo della trasmittanza delle strutture opache? Tutte le risposte nelle Faq dell’Enea. Prezzi di riferimento per gli interventi trainanti e trainati che usufruiscono del Superbonus 110% e contributo dei ponti termici nel calcolo della trasmittanza. Con una serie di Faq, l’ENEA ha risposto ai dubbi dei professionisti che si apprestano ad assumere gli incarichi per la progettazione dei lavori di efficientamento energetico agevolati con la detrazione fiscale potenziata. Superbonus 110% e massimali di costo di riferimento Una delle domande poste all’ENEA riguarda i prezzi cui fare riferimento in un intervento di riqualificazione energetica composto dall’intervento trainante di isolamento termico della superficie disperdente e da quello trainato di sostituzione degli infissi. Bisogna rifarsi ai prezzi indicati al punto 13.1 dell’Allegato A del Decreto Requisiti Tecnici o a quelli contenuti nell’Allegato I dello stesso decreto? L’Enea ha risposto che i prezzi a cui riferirsi per l’asseverazione necessaria per l’accesso al Superbonus sono quelli previsti dal punto 13.1 dell’Allegato A, mentre i prezzi dell’Allegato I devono essere utilizzati come riferimento quando l’asseverazione dei requisiti tecnici può essere sostituita dalla dichiarazione del fornitore o dell’installatore….

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quando spetta per gli interventi di demolizione e ricostruzione?

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quando spetta per gli interventi di demolizione e ricostruzione? di Paola Mammarella. L’Agenzia delle Entrate spiega che l’intervento deve qualificarsi come ‘ristrutturazione edilizia’ per ottenere la detrazione. Gli interventi che danno diritto al Superbonus 110% possono essere realizzati anche attraverso lavori di demolizione e ricostruzione. Tali lavori devono qualificarsi come ristrutturazione edilizia ai sensi del Testo Unico dell’Edilizia (Dpr 380/2001). Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate, che con la risposta 455/2020 ha ripercorso gli ultimi aggiornamenti normativi in materia di detrazioni fiscali e interventi edilizi. Superbonus con demolizione e ricostruzione, il caso A rivolgersi all’Agenzia delle entrate, per un parere, è stato un contribuente che, dopo aver acquistato un edificio residenziale unifamiliare esistente, aveva intenzione di ristrutturarlo attraverso un intervento di demolizione e ricostruzione che avrebbe generato un edificio con sagoma diversa e volumetria leggermente diminuita. Il contribuente ha quindi chiesto chiarimenti in merito alla possibilità di ottenere il Superbonus per gli interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza antisismica. Superbonus e interventi di demolizione e ricostruzione Come previsto dal Decreto Rilancio (Legge 77/2020) che ha introdotto il Superbonus 110%, la detrazione maggiorata spetta anche nel caso in cui gli interventi vengano effettuati attraverso lavori di demolizione e ricostruzione….

2020 10 15 agevolazioni fabbricati superbonus 110: Cessione del credito superbonus 110%: aggiornato il modello

2020 10 15 agevolazioni fabbricati superbonus 110: Cessione del credito superbonus 110%: aggiornato il modello di Elisa Migliorini Cessione del credito legato al Superbonus 110%: aggiornato il modulo dell’Agenzia delle Entrate. Nel provvedimento del 12 ottobre 2020 le nuove istruzioni. E’ stato aggiornato il modello per la comunicazione alle Entrate dell’opzione di sconto in fattura o di cessione del credito che i beneficiari del Superbonus 110% possono esercitare a partire dal 15 ottobre 2020. ……… Cessione del credito Superbonus 110%: aggiornato il modello

2020 10 15 novità fiscali: Il decreto agosto è legge: le misure fiscali
novita fiscali / 2020-10-15

2020 10 15 novità fiscali: Il decreto agosto è legge: le misure fiscali di Elisa Migliorini   Il Decreto Agosto è stato convertito in legge. Sono molte, le misure fiscali contenute nel testo definitivo del decreto Agosto: Cassa integrazione, smart working, bonus e divieto di licenziamenti. Il Decreto Agosto è legge, l’approvazione definitiva della Camera dei deputati è arrivata ieri, 12 ottobre 2020. Con 294 voti favorevoli e 217 contrari, la Camera, ha approvato in via definitiva il testo senza emendamenti e articoli aggiuntivi rispetto a quello licenziato dal Senato. Il decreto è stato, quindi, convertito in Legge 13 ottobre 2020 n. 126 entrato in vigore lo scorso 14 ottobre. Il provvedimento è una misura di oltre 25 miliardi che servono per la promozione di misure economiche che hanno come obiettivo quello di mitigare gli effetti negati sull’economia dell’emergenza Coronavirus. Vediamo, quindi, di seguito i principali provvedimenti del decreto Agosto. Testo in gazzetta ufficiale del decreto agosto Di seguito puoi scaricare il testo del decreto Agosto, Legge 13 ottobre 2020 n. 126 pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed in vigore dal 14 agosto 2020. Gazzetta Ufficiale – Testo della legge di conversione del decreto Agosto (decreto legge 13 agosto 2020, n. 104) Si tratta del testo della legge di conversione (Legge 13…

2020 10 15 business plan: Cos’è e come fare un Business Plan. La Guida completa di Danea
business plan / 2020-10-15

2020 10 15 business plan: Cos’è e come fare un Business Plan. La Guida completa di Danea La Guida completa di Danea a come fare un Business Plan. Una guida passo passo alla redazione del tuo progetto imprenditoriale. Come fare un Business Plan, Introduzione Cos’è un Business Plan e a cosa serve? Per qualsiasi iniziativa d’impresa, non solo se appartenente ad un settore innovativo, il Business Plan è uno strumento di gestione fondamentale, un documento programmatico, strategico e analitico dalle molte e differenti finalità: Fornire una guida strategica, un elenco di passi che verranno calcati e di obiettivi che ci si aspetta di raggiungere. Navigare senza meta e senza una rotta può essere fortemente controproducente, soprattutto in acque economiche burrascose come quelle di questi giorni, risulta quindi fondamentale porsi obiettivi intermedi a breve e medio termine che permettano di identificare al meglio il percorso verso mete più ambiziose. Aiutare ad identificare e valutare punti di forza e debolezza del progetto e così individuare le strategie alternative praticabili. Stabilire dei benchmark (un punto di riferimento per una misurazione) sulla base del quale poter valutare le decisioni ed i risultati aziendali futuri. Essenzialmente posizionare una immaginaria asticella con la quale misurarci. Fornire le informazioni di base per…