2020 11 02 coronavirus: Come ha fatto la Cina a sconfiggere il Coronavirus? Il sistema delle 3 T
coronavirus covid19 / 2020-11-02

2020 11 02 coronavirus: Come ha fatto la Cina a sconfiggere il Coronavirus? Il sistema delle 3 T Mentre il mondo sta affrontando la durissima seconda ondata di Covid, la Cina ha di fatto debellato il Covid. Come? E a quale prezzo? Mentre il mondo sta affrontando la durissima seconda ondata di Covid, e in Italia il Governo Conte si appresta a varare un nuovo Dpcm che potrebbe portare con sé un nuovo lockdown (c’è da capire se nazionale o localizzato a seconda delle criticità regionali), la Cina è riuscita a sconfiggere il virus. Proprio lei, epicentro del Sars-Cov-2 con Wuhan, dove tutto è iniziato. Com’è possibile che ora in tutto il Paese, e a Wuhan in particolare, si sia tornati a un’assoluta normalità? E a che prezzo? Al 4 ottobre 2020, la Cina aveva confermato 90.604 casi di Covid e 4.739 decessi, mentre gli Stati Uniti, per fare un esempio, avevano registrato 7.382.194 casi e 209.382 decessi. Il Regno Unito, che ha una popolazione 20 volte più piccola della Cina, ha visto un numero cinque volte maggiore di casi e quasi dieci di decessi. segue ………….. Come ha fatto la Cina a sconfiggere il Coronavirus? Il sistema delle 3 T

2020 11 02 coronavirus: Aspirina x prevenire e curare Covid ?
coronavirus covid19 / 2020-11-02

2020 11 02 coronavirus: Aspirina x prevenire e curare Covid ? Coronavirus e aspirina, quale legame c’è davvero Aspirina per prevenire e curare il Covid? Se ne sta parlando dopo la pubblicazione di uno studio della University of Maryland School of Medicine. Aspirina per prevenire e curare il Coronavirus? Dopo la notizia della Naringenina che darebbe speranze, si torna a parlare di aspirina in questi giorni, in seguito alla pubblicazione di uno studio della University of Maryland School of Medicine. La malattia da Coronavirus è associata a ipercoagulabilità e aumento del rischio trombotico nei pazienti in condizioni critiche. La ricerca Usa sostiene che l’acido acetilsalicilico, l’aspirina, cioè il “banale” farmaco anti-infiammatorio che quasi tutti abbiamo provato almeno una volta nella vita, potrebbe prevenire le complicanze da Covid nei pazienti ospedalizzati, e soprattutto la morte. Cosa dice la ricerca sull’aspirina Il capo della ricerca Jonathan Chow e il suo team hanno esaminato le cartelle cliniche di 412 pazienti affetti da Coronavirus con sintomi che hanno richiesto il ricovero ospedaliero tra marzo 2020 e luglio 2020. Età media 55 anni, tutti curati presso il Medical Center dell’Università del Maryland a Baltimora e altri tre ospedali lungo la costa orientale Usa. 314 pazienti (76,3%) non hanno ricevuto aspirina,…