2020 05 03 accertamenti patrimoniali nei procedimenti di separazione e divorzio

2020 05 03 accertamenti patrimoniali nei procedimenti di separazione e divorzio Quali sono gli accertamenti patrimoniali che il giudice può delegare alla Polizia Tributaria nell’ambito dei procedimenti in materia di famiglia. di Vittorio Guarriello Come è noto, nei procedimenti in materia di famiglia, segnatamente nell’ambito delle separazioni e dei divorzi, uno degli aspetti sui quali maggiormente le parti in giudizio si trovano in contrapposizione tra loro è la determinazione delle condizioni economiche relative al mantenimento dei figli minori o del coniuge. Le controversie sulle condizioni economiche Gli accertamenti di polizia tributaria Gli accertamenti delegabili d’ufficio dal giudice I mezzi a disposizione della parte Le conseguenze fiscali degli accertamenti Le controversie sulle condizioni economiche Nello specifico, sovente una delle parti prospetta al giudice che la posizione economica e patrimoniale del proprio coniuge sia differente da quella da esso allegata in giudizio, perché, ad esempio, quest’ultimo svolge attività lavorativa in nero; percepisce rendite familiari non dichiarate o è l’effettivo proprietario di beni (o attività redditizie) formalmente intestati a terze persone.   ……. https://www.studiocataldi.it/articoli/38181-gli-accertamenti-patrimoniali-nei-procedimenti-di-separazione-e-divorzio.asp