2020 09 30 accertamento induttivo Cass 20793
accertamento induttivo / 2020-09-30

2020 09 30 accertamento induttivo Cass 20793 E’ costante in giurisprudenza l’affermazione del principio di diritto secondo cui «nel caso in cui l’accertamento sia condotto con metodo induttivo a termini dell’art. 39, 2^ c., DPR 600/1973, l’amministrazione ha facoltà di prescindere in tutto o in parte dalle risultanze del bilancio e dalle scritture contabili in quanto esistenti e può fondare l’accertamento su presunzioni prive dei requisiti di gravità, precisione e concordanza, con inversione dell’onere della prova in capo a parte contribuente, di provare che il reddito accertato non è stato conseguito» (cfr. Corte di Cassazione, ordinanza n. 20793 del 30.09.2020). 2020 09 30 accert induttivo Cas 20793

2020 09 21 accertamento induttivo x mancata redazione inventario Cass 19658

2020 09 21 accertamento induttivo x mancata redazione inventario Cass 19658 La mancata redazione dell’inventario è sufficiente a far scattare l’accertamento induttivo a carico dell’impresa. La Corte di Cassazione ha evidenziato infatti che la mancata redazione dell’inventario, a maggior ragione nell’ipotesi in cui si abbiano gravi discordanze nelle consistenze delle rimanenze finali e di quelle iniziali, è di per sé sola sufficiente a giustificare il ricorso all’accertamento col metodo induttivo, per la particolare importanza di tale documento nella fedele ricostruzione dei flussi economici dell’impresa (cfr. Corte di Cassazione, ordinanza n. 19658 del 21.09.2020). 2020 09 21 accert indutt Cas 19658

2020 07 22 percentuale ricarico: accertamento induttivo Cass 26084

2020 07 22 percentuale ricarico: accertamento induttivo Cass 26084 Spesso la Corte di Cassazione ha affermato che il giudice può legittimamente fondare il proprio convincimento circa la responsabilità dell’imputato per omessa annotazione di ricavi, sia sull’informativa della GdF che abbia fatto riferimento a percentuali di ricarico attraverso un’indagine sui dati di mercato, che sull’accertamento induttivo dell’imponibile operato dall’ufficio finanziario quando la contabilità imposta dalla legge non sia stata tenuta regolarmente (cfr. Cassazione, sentenza n. 26084 del 16.09.2020). 2020 07 22 percent ricarico requis Cas26084