2020 10 24 agevolazioni superbonus 110%: sconto parziale

2020 10 24 agevolazioni superbonus 110%: sconto parziale Il contributo sotto forma di sconto è pari alla detrazione spettante, determinata tenendo conto delle spese complessivamente sostenute nel periodo d’imposta, comprensive dell’importo non corrisposto al fornitore per effetto dello sconto praticato, e non può in ogni caso essere superiore al corrispettivo dovuto. Il fornitore può anche applicare uno sconto “parziale”. In questo caso, il contribuente potrà far valere in dichiarazione una detrazione pari al 110% della spesa rimasta a suo carico o, in alternativa, potrà optare per la cessione del credito rimanente ad altri soggetti, inclusi istituti di credito e altri intermediari finanziari. 2020 10 24 sconto parziale Risp interpello 325

2020 10 23 agevolazioni superbonus 110%: limite nr immobili 

  2020 10 23 agevolazioni superbonus 110%: limite nr immobili Superbonus 110% Esiste un limite al numero degli immobili per i quali è possibile richiedere il Superbonus 110%? Lilia A. risponde Paolo Calderone Sì, la legge ha posto un limite alle unità immobiliari in relazione alle quali lo stesso contribuente può usufruire delle detrazioni. In particolare, per gli interventi di isolamento termico delle superfici opache o di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti, il Superbonus spetta per le spese sostenute per i lavori realizzati su un massimo di due unità immobiliari (articolo 19, comma 10 del decreto legge n. 34/2020). Questa limitazione non si applica, invece, alle spese sostenute per gli interventi effettuati sulle parti comuni dell’edificio. Inoltre, il limite numerico alle unità immobiliari oggetto degli interventi agevolabili non opera nel caso di interventi antisismici, che possono essere effettuati su tutte le unità abitative, anche in numero superiore alle due unità. Per essi l’unico requisito richiesto è che gli immobili si trovino nelle zone sismiche 1, 2 e 3 (circolare dell’Agenzia delle entrate n. 24/2020).   https://def.finanze.it/DocTribFrontend/getAttoNormativoDetail.do?ACTION=getArticolo&id=%7b83672E3A-FEE0-4C97-9D4F-87790B110751%7d&codiceOrdinamento=200011900000000&articolo=Articolo%20119

2020 10 23 agevolazione superbonus 110%: visto conformità: check list FNC

2020 10 23 agevolazione superbonus 110%: visto conformità: check list FNC Fondazione Nazionale Commercialisti ecco le check list per il 110% La Fondazione Nazionale Commercialisti ha emanato 2 check list per svolgere correttamente i controlli che devono essere effettuati ai fini dell’apposizione del visto di conformità sull’apposita comunicazione da inoltrare all’Agenzia delle entrate per attestare la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione, nei casi di opzione per la cessione del credito d’imposta o per lo sconto in fattura, in alternativa alla fruizione diretta della detrazione.  SCOPRI IL NOSTRO TOOL 110% EASY   https://www.commercialistatelematico.com/articoli/newsletter/fondazione-nazionale-commercialisti-ecco-le-check-list-per-il-110?utm_term=38802+-+https%3A%2F%2Fwww.commercialistatelematico.com%2Farticoli%2Fnewsletter%2Ffondazione-nazionale-commercialisti-ecco-le-check-list-per-il-110&utm_campaign=Notiziario+Quotidiano+-+Ingegneria+Fiscale+questa+sconosciuta&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_content=7524+-+Ingegneria+Fiscale+questa+sconosciuta+%282020-10-23%29 SuperBonus110 Easy Valuta e gestisci facilmente le pratiche del Superbonus 110% per i tuoi clienti La richiesta del Superbonus del 110%, introdotto dal Decreto Rilancio (D.L. n. 34/2020), sarà sicuramente la pratica principe tra le detrazioni fiscali del prossimo periodo, poiché promette ai contribuenti di ristrutturare il patrimonio immobiliare “gratis”. In realtà, l’accesso all’agevolazione del Superbonus 2020 non è così scontato e, come ben sanno i consulenti, prima di iniziare i lavori sono necessarie tutta una serie di attente valutazioni degli interventi agevolabili. Ricordiamo infatti che l’aliquota di detrazione del 110% delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio, sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, riguarda specifici interventi in ambito di…

2020 10 18 agevolazioni superbonus 110%: semplificazioni x assemblee di condominio

2020 10 18 agevolazioni superbonus 110%: semplificazioni x assemblee di condominio Semplificazioni per le assemblee di condominio nel decreto di agosto. Tra le misure per il sostegno e rilancio dell’economia il DL n. 104/2020 convertito, con modificazioni, dalla Legge n. 126/2020, all’Articolo 63 aggiunge il comma 9-bis all’articolo articolo 119 del Decreto Rilancio, andando a semplificare l’approvazione condominiale relativa, in particolare, agli interventi che beneficiano del Superbonus al 110%. Nello specifico, il citato comma 9-bis prevede che le deliberazioni dell’assemblea del condominio aventi per oggetto l’approvazione degli interventi di efficienza energetica e delle misure antisismiche sugli edifici e degli eventuali finanziamenti finalizzati agli stessi, nonché l’adesione all’opzione per la cessione o per lo sconto sui corrispettivi, siano valide se approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del valore dell’edificio. In sede di conversione del Decreto Agosto, all’Art. 63 è stato aggiunto anche il comma 1-bis, che introduce la possibilità di partecipare alle assemblee condominiali “anche ove non espressamente previsto dal regolamento condominiale, previo consenso di tutti i condomini” anche in videoconferenza. Fonte: https://www.gazzettaufficiale.it  

2020 10 16 agevolazioni superbonus 110%: condominio. chiesto APE convenzionale più snello

2020 10 16 agevolazioni superbonus 110%: condominio. chiesto APE convenzionale più snello di Paola Mammarella Rete Irene propone al Mise di consentire gli interventi anche in presenza di abusi edilizi sulle parti comuni non coinvolte dai lavori Semplificare ulteriormente le procedure per ottenere il superbonus 110% in condominio. È la richiesta inviata al Ministero dello Sviluppo Economico da Rete Irene, network di imprese che progetta e realizza interventi di efficientamento energetico degli edifici esistenti. Le proposte di Rete Irene riguardano la possibilità di redigere l’APE convenzionale pre-intervento senza tenere conto di tutte le unità immobiliari che compongono l’edificio e di realizzare i lavori in presenza di piccole irregolarità urbanistiche sulle parti comuni non interessate dai lavori. APE convenzionale per il 50% dell’edificio Una delle novità del Superbonus 110% è la redazione dell’Attestato di prestazione energetica (APE) pre-intervento, per misurare i risultati ottenuti con i lavori di efficientamento energetico. Per ottenere il Superbonus, infatti, è necessario ottenere un miglioramento di due classi nella prestazione energetica dell’edificio. Negli edifici con più unità immobiliari, prima dell’intervento si redige l’APE convenzionale, che, secondo quanto stabilito dal DM Requisiti Tecnici, deve riferirsi all’edificio nella sua interezza. Questo vincolo potrebbe sbarrare la strada dell’efficientamento a quegli edifici in cui…

2020 10 16 agevolazioni superbonus 110: Chiarimenti enea superbonus 110%

2020 10 16 agevolazioni superbonus 110: Chiarimenti enea superbonus 110% di Elisa Migliorini Chiarimenti ENEA SUperbonus 110%. L’ENEA ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’APE (attestato di prestazione energetica) per beneficiare del Superbonus 110%. L’Enea in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato 9 FAQ che forniscono alcuni chiarimenti circa il Superbonus 110%. Si tratta di ulteriori chiarimenti rispetto a quelli già resi disponibili. Tra i vari chiarimenti forniti, vi è la possibilità di realizzare più interventi contemporaneamente sullo stesso edificio. Vediamo di seguito le domande e le risposte fornite dall’Enea sul Superbonus edilizio. Le spese sostenute a partire dal 1° luglio 2020 per gli interventi iniziati prima di tale data a quali condizioni sono ammissibili alle detrazioni del 110%? quali documenti bisogna produrre? L’ENEA chiarisce, che, il primo periodo del comma 1 dell’art. 119 del Decreto Rilancio prevede che: “La detrazione di cui all’articolo 14 del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013, n. 90, si applica nella misura del 110 per cento per le spese documentate e rimaste a carico del contribuente, sostenute dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021, da ripartire tra gli aventi diritto in cinque quote annuali di pari importo, nei seguenti casi” La…

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Sconto in fattura e cessione del credito, via alle comunicazioni

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Sconto in fattura e cessione del credito, via alle comunicazioni di Paola Mammarella Superbonus 110%: dall’Agenzia delle Entrate il nuovo modello e le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati online Il Superbonus 110% entra nel vivo. A partire da oggi 15 ottobre è possibile comunicare la scelta dell’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito. Le comunicazioni devono essere inviate utilizzando le istruzioni, il modello e le specifiche tecniche diffuse dall’Agenzia delle Entrate con il provvedimento 12 ottobre 2020, che ha introdotto qualche modifica al provvedimento 8 agosto 2020, contenente i passaggi per ottenere lo sconto in fattura o la cessione del credito. …………. https://www.edilportale.com/news/2020/10/normativa/sconto-in-fattura-e-cessione-del-credito-via-alle-comunicazioni_78999_15.html

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: requisiti da rispettare per infissi e pannelli solari

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: requisiti da rispettare per infissi e pannelli solari di Alessandra Marra Nel webinar Edilportale indicazioni ed esempi pratici per beneficiare della detrazione al 110% anche per gli interventi agevolati con l’ecobonus I limiti di trasmittanza che i serramenti devono rispettare, alla luce del Decreto requisiti, sono diventanti più stringenti e ‘obbligano’ il progettista ad utilizzare delle finestre con elevate prestazioni, generalmente con vetri almeno a doppia camera. A dirlo Paolo Rigone, Direttore Tecnico UNICMI, nel corso dell’ottavo webinar sul Superbonus 110%, organizzato da Edilportale con la collaborazione di DiBi Porte Blindate e Samsung Climate Solutions, brand di Samsung, in cui sono stati analizzati gli aspetti tecnici e funzionali legati ai pannelli solari termici e a tutti gli in interventi agevolabili con l’ecobonus. Ecobonus 110% per infissi, schermature solari e portoni d’ingresso   Paolo Rigone, Direttore Tecnico UNICMI ha ricordato i valori di trasmittanza termica che le superfici vetrate devono assicurare a seconda della zona climatica in cui è ubicato l’edificio. I nuovi valori implicano l’utilizzo e l’installazione di infissi con elevate prestazioni che spesso portano a superare i limiti massimi di spesa previsti dai prezziari regionali o dalla tabella allegata al Decreto Requisiti. Inoltre, rispondendo alle domande giunte in redazione, Rigone ha chiarito che tra…

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Interventi trainanti e impianti termici, chiarimenti sul Superbonus 110%

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: Interventi trainanti e impianti termici, chiarimenti sul Superbonus 110% di Paola Mammarella Nelle Faq Enea focus sui lavori svolti contemporaneamente sullo stesso edificio e la definizione di impianto di climatizzazione invernale Il Superbonus 110% assume connotati sempre più chiari, ma nelle pieghe della normativa resta qualche dubbio da sciogliere. Anche se è assodata la suddivisione tra interventi trainanti e trainati e la possibilità di realizzare i lavori solo su edifici dotati di impianto di climatizzazione invernale, professionisti e privati hanno rivolto delle domande all’ENEA, raccolte in una serie di Faq. Al centro delle richieste di chiarimento, la possibilità di realizzare più interventi contemporaneamente sullo stesso edificio e la definizione di impianto termico. Superbonus 110% e interventi trainanti in contemporanea È stato chiesto all’ENEA se è possibile realizzare più interventi trainanti contemporaneamente. L’ENEA ha dato risposta affermativa spiegando che, come chiarito nella Circolare 24/E dell’Agenzia delle Entrate, nel caso in cui sul medesimo immobile siano effettuati più interventi agevolabili, il limite massimo di spesa detraibile sarà costituito dalla somma degli importi previsti per ciascuno degli interventi realizzati. …………….. https://www.edilportale.com/news/2020/10/normativa/interventi-trainanti-e-impianti-termici-chiarimenti-sul-superbonus-110_78995_15.html

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quali sono i costi massimi da considerare?

2020 10 15 agevolazioni superbonus 110%: quali sono i costi massimi da considerare? di Paola Mammarella I ponti termici vanno considerati nel calcolo della trasmittanza delle strutture opache? Tutte le risposte nelle Faq dell’Enea. Prezzi di riferimento per gli interventi trainanti e trainati che usufruiscono del Superbonus 110% e contributo dei ponti termici nel calcolo della trasmittanza. Con una serie di Faq, l’ENEA ha risposto ai dubbi dei professionisti che si apprestano ad assumere gli incarichi per la progettazione dei lavori di efficientamento energetico agevolati con la detrazione fiscale potenziata. Superbonus 110% e massimali di costo di riferimento Una delle domande poste all’ENEA riguarda i prezzi cui fare riferimento in un intervento di riqualificazione energetica composto dall’intervento trainante di isolamento termico della superficie disperdente e da quello trainato di sostituzione degli infissi. Bisogna rifarsi ai prezzi indicati al punto 13.1 dell’Allegato A del Decreto Requisiti Tecnici o a quelli contenuti nell’Allegato I dello stesso decreto? L’Enea ha risposto che i prezzi a cui riferirsi per l’asseverazione necessaria per l’accesso al Superbonus sono quelli previsti dal punto 13.1 dell’Allegato A, mentre i prezzi dell’Allegato I devono essere utilizzati come riferimento quando l’asseverazione dei requisiti tecnici può essere sostituita dalla dichiarazione del fornitore o dell’installatore….