ammortamento super – circolare 177355 Mise 2018 05 24 
ammortamento super / 2018-05-24

ammortamento super – circolare 177355 Mise 2018 05 24 Disciplina dell’iper ammortamento: dal Mise arrivano nuovi chiarimenti. L’agevolazione è applicabile anche ai distributori automatici in grado di scambiare informazioni sia in ingresso sia in uscita con i sistemi interni e/o esterni dell’impresa. Iper ammortamento sotto la lente di ingrandimento del ministero dello Sviluppo economico: con la circolare n. 177355, pubblicata ieri, infatti, il Mise ha fornito ulteriori chiarimenti sulla disciplina dell’agevolazione, con specifico riguardo all’individuazione dei beni agevolabili e al requisito dell’interconnessione. L’iper ammortamento Il meccanismo agevolativo noto come “iper ammortamento” è stato introdotto dalla legge di stabilità 2017 ed è finalizzato a favorire processi di trasformazione tecnologica e digitale secondo il modello “Industria 4.0” (articolo 1, commi da 9 a 11, legge 232/2016 e allegato A per l’elenco dei beni agevolabili). A tal fine, il legislatore ha previsto che per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi il costo di acquisizione è maggiorato del 150%. Sull’agevolazione sono state fornite precisazioni, tra gli altri, con i seguenti documenti: circolare n. 4del 30 marzo 2017 (Agenzia delle entrate-Mise) quesiti profili tecnologici iper e super ammortamento del 19 maggioe del 12 luglio 2017 (Mise). La legge di bilancio 2018 (articolo 1, commi 29 e seguenti, legge 205/2017), inoltre, ha introdotto significative modifiche alla disciplina,…

ammortamento super – circolare Mise 177355 2018 05 23 
ammortamento super / 2018-05-23

ammortamento super – circolare Mise 177355 2018 05 23 Oggetto: Agevolazione agli investimenti in beni strumentali per la trasformazione tecnologica e digitale, di cui all’art. 1, commi 9-11, della legge n. 232 del 2016: c.d. “iper ammortamento” – Ulteriori chiarimenti concernenti l’individuazione dei beni agevolabili e il requisito dell’interconnessione. 2018 05 23 ammortamento super circ 177355 MISE

ammortamento super – perizia successiva Ris. 27/E 2018 04 09 
ammortamento super / 2018-04-09

ammortamento super – perizia successiva Ris. 27/E 2018 04 09 La perizia successiva all’interconnessione non osta all’applicazione dell’Iper-ammortamento. La risoluzione n. 27/E dell’Agenzia delle Entrate ha chiarito che “Nel caso di un bene rientrante nell’allegato A, acquistato, entrato in funzione e interconnesso nel 2017, per il quale la perizia giurata viene acquisita nel 2018, l’impresa potrà fruire dell’iper-ammortamento a partire dal periodo di imposta 2018, mentre per il 2017 beneficerà del super-ammortamento. La quota di iper-ammortamento annualmente fruibile dal 2018 sarà calcolata applicando il coefficiente di ammortamento fiscale alla differenza tra la maggiorazione complessiva relativa all’iper-ammortamento e la quota di maggiorazione fruita a titolo di super-ammortamento nel periodo d’imposta precedente (v. la Circolare n. 4/E/2017, paragrafo 6.4.1, esempio 9)”.   2018 04 09 ammortamento super perizia ris 27  

ammortamento iper 2018 01 08
ammortamento super / 2018-01-09

2018 01 08 ammortamento iper novita Super e iper ammortamento: analisi delle novità per il 2018. Entrambe le misure agevolative connesse all’effettuazione di investimenti in beni materiali strumentali sono state prorogate di un anno dalla recente legge di bilancio. La legge di bilancio 2018 ha previsto la proroga per il 2018 sia del super ammortamento sia dell’iper ammortamento, vale a dire delle misure agevolative che consentono ai titolari di reddito d’impresa e agli esercenti arti e professioni di maggiorare le quote di ammortamento in relazione all’acquisto di beni strumentali nuovi (articolo 1, commi da 29 a 36, legge 205/2017). Prima di passare in rassegna le novità previste per il 2018, appare utile un sintetico riepilogo della disciplina previgente. Super ammortamento È stata la legge di stabilità per il 2016 a introdurre il super ammortamento, prevedendo a favore dei soggetti titolari di reddito d’impresa e degli esercenti arti e professioni, che avessero effettuato investimenti in beni materiali strumentali nuovi (nonché in veicoli utilizzati esclusivamente come beni strumentali nell’attività d’impresa) nel periodo compreso tra il 15 ottobre 2015 e il 31 dicembre 2016, la possibilità di maggiore il relativo costo di acquisizione del 40%, con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e…

ammortamento super circ. 4 2017 03 30 
ammortamento super / 2017-03-30

ammortamento super circ. 4 2017 03 30 OGGETTO: Industria 4.0 – Articolo 1, commi da 8 a 13, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 – Proroga, con modificazioni, della disciplina del c.d. “super ammortamento” e introduzione del c.d. “iper ammortam Pag. 2 di 110 INDICE PRIMA PARTE: il Piano nazionale Industria 4.0 ……………………………………………………4 1. La quarta rivoluzione industriale……………………………………………………………………….4 2. I vantaggi della quarta rivoluzione industriale ……………………………………………………8 3. Il Piano Nazionale Industria 4.0………………………………………………………………………10 SECONDA PARTE: chiarimenti fiscali in merito al c.d. “super ammortamento” e al c.d. “iper ammortamento”…………………………………………………………………………………17 4. Premessa ……………………………………………………………………………………………………….17 5. Proroga della maggiorazione relativa al super ammortamento …………………………..20 5.1 Soggetti interessati………………………………………………………………………………………20 5.2 Investimenti………………………………………………………………………………………………..25 5.3 Ambito temporale ……………………………………………………………………………………….30 5.4 Modalità di fruizione…………………………………………………………………………………..36 5.4.1 Beni acquisiti in proprietà………………………………………………………………………..39 5.4.2 Beni acquisiti tramite leasing……………………………………………………………………42 5.4.3 Mezzi di trasporto a motore………………………………………………………………………45 5.4.4 Beni dal costo unitario non superiore ad euro 516,46………………………………….46 6. Rafforzamento della maggiorazione …………………………………………………………………47 6.1 Iper ammortamento ……………………………………………………………………………………48 6.1.1 Soggetti interessati ………………………………………………………………………………….48 6.1.2 Investimenti…………………………………………………………………………………………….49 6.1.3 Ambito temporale ……………………………………………………………………………………52 6.2 Maggiorazione del 40 per cento per i beni immateriali …………………………………54 6.2.1 Soggetti interessati ………………………………………………………………………………….54 6.2.2 Investimenti…………………………………………………………………………………………….55 6.2.3 Ambito temporale ……………………………………………………………………………………57 6.3 Interconnessione …………………………………………………………………………………………58 6.4 Modalità di fruizione del beneficio……………………………………………………………….63 Pag. 3 di 110 6.4.1 Beni materiali dell’allegato A …………………………………………………………………..65 6.4.2 Beni…