associazioni onlus – il bar è senza scopi commerciali se è effettivamente strumentale Cass. 15865 2018 06 25
associazioni onlus , IVA / 2018-06-25

associazioni onlus – il bar è senza scopi commerciali se è effettivamente strumentale Cass. 15865 2018 06 25 Il bar è senza scopi commerciali se è effettivamente strumentale. In caso contrario l’attività è considerata di lucro ai fini dell’IVA (art. 4, Dpr 633/1972 e sui redditi (art. 148, Dpr 917/1986) SINTESI: L’attività di gestione di un bar ristoro da parte di un ente non lucrativo può essere qualificata come non commerciale, ai fini dell’IVA (art. 4, DPR n. 633 del 1972) e di quella sui redditi (art. 148, DPR n. 917 del 1986 vigente), soltanto se la suddetta attività sia strumentale rispetto ai fini istituzionali dell’ente e sia svolta solo in favore degli associati. Di talché non rientra tra le finalità istituzionali del circolo e deve, dunque, ritenersi, ai fini del trattamento tributario, attività di natura commerciale, l’attività di bar con somministrazione di bevande verso pagamento di corrispettivi specifici, svolta da un circolo culturale, anche se effettuata ai propri associati. Ordinanza n. 15865 del 15 giugno 2018 (udienza 15 maggio 2018) Cassazione civile, sezione V – Pres. Di Iasi Camilla – Est. Fasano Anna Maria – Iva e imposte sui redditi – L’attività di gestione di un bar da parte…