2020 04 18 capitalizzazione costi: disciplina fiscale
capitalizzazione costi / 2020-04-18

2020 04 18 capitalizzazione costi: disciplina fiscale Capitalizzazione dei costi: disciplina fiscale di Marco Corti Capitalizzazione dei costi: i costi capitalizzati o costi pluriennali sono dei costi sostenuti da un’impresa nel corso di un esercizio economico che non vengono considerati all’interno del conto economico in quanto non sono di competenza esclusiva dell’esercizio, avendo carattere pluriennale. Tali costi vengono, quindi, “capitalizzati”, ovvero portati all’attivo dello stato patrimoniale. La capitalizzazione dei costi è un procedimento contabile, mediante il quale, in sede di chiusura dei conti, i costi sostenuti dall’impresa per la costruzione o la realizzazione interna di immobilizzazioni materiali e immobilizzazioni immateriali oppure sostenuti per ampliare, ammodernare, migliorare o sostituire beni già esistenti, rilevati nel corso dell’esercizio, vengono stornati dai componenti di reddito e rilevati tra le attività patrimoniali. Vediamo, in questo articolo la procedura contabile e fiscale legata alla capitalizzazione dei costi pluriennali. Indice degli Argomenti Capitalizzazione dei costi: la determinazione del costo Capitalizzazione dei costi: oneri finanziari Immobili patrimoniali Costi indiretti Spese generali Ammortamento dei beni costruiti in economia Capitalizzazione dei costi: la deducibilità degli oneri pluriennali Capitalizzazione dei costi: interessi passivi capitalizzati da sottoporre al ROL Capitalizzazione dei costi: costi relativi all’acquisizione e commercializzazione dei beni concessi in leasing Capitalizzazione dei costi: deducibilità degli interessi passivi …… https://fiscomania.com/capitalizzazione-dei-costi/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=fiscomaniacom_newsletter&utm_term=2020-04-18