2020 10 15 crisi e gestione economico-finanziaria e rilancio impresa. Rivista DRC 

2020 10 15 crisi e gestione economico-finanziaria e rilancio impresa. Rivista DRC http://www.drcnetwork.it/ 2020 10 15 crisi gest ec fin e rilanc impr Riv DRC http://www.drcnetwork.it/ CONTATTI Tel. 02.84892710 info@drcnetwork.it   DOVE SIAMO Via Imperia, 43 20142 Milano ….. Drc Network, da oltre 15 anni, offre servizi in outsourcing agli Studi Professionali. L’attività è rivolta esclusivamente agli Studi Commercialisti e Consulenti del Lavoro che ci affidano le pratiche per conto dei loro Clienti. Supportiamo lo Studio per tutte le pratiche quotidiane (una pratica di Comunica, un Visto IVA, una Fattura Elettronica da inviare alla PA, una PEC urgentissima, una SMART Card). Il Professionista affida le sue Pratiche di Studio, anche le più complesse, a dei “Collaboratori” che lavorano direttamente per Lui, che capiscono le esigenze e le risolvono, diventando parte integrante dello Studio con persone di riferimento sempre a disposizione fino al completamento della pratica. Copriamo tutto il territorio Nazionale, mettendo a disposizione due diverse tipologie di servizi: servizi in outsourcinggestiti direttamente dai nostri dipendenti (Comunica – Fatturazione elettronica – Visto IVA – Modelli Intrastat – Contratti di affitto) servizi in autonomiagestiti direttamente dallo Studio tramite una piattaforma (caselle PEC – SMART CARD – Fatturazione elettronica gestione autonoma). Quando il Professionista lo ritiene necessario, può affidare a Noi le pratiche di Studio. L’Outsourcing rappresenta la risposta alle esigenze degli…

2020 10 19 crisi finanziaria e insolvenza: incidenza dissesto finanziario nel reato di omissione contributiva Cas.26519

2020 10 19 crisi finanziaria e insolvenza: incidenza dissesto finanziario nel reato di omissione contributiva Cas.26519 L’incidenza del dissesto finanziario nel reato di omissione contributiva Con la sentenza n. 26519 del 14.07.2020, la Corte Suprema di Cassazione, Sez. III Pen., consolida un orientamento già manifestato in precedenti pronunce (cfr. Cass. Pen., Sez. III, sentenza n. 20725 del 27 marzo 2018 e Cass. Pen., Sez. III, sentenza n. 6737 del 12 gennaio 2018), secondo cui l’imprenditore che si veda imputato per un reato di mancato assolvimento del debito erariale può invocare l’assoluta impossibilità di adempiere l’obbligazione tributaria, quale causa di esclusione della responsabilità penale, a condizione che dimostri che, nonostante le azioni poste in essere, non sia stato possibile reperire le risorse necessarie a consentirgli il corretto e puntuale adempimento di essa. Nello specifico, il giudice di legittimità si è dovuto esprimere con riferimento ad una sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Perugia, la quale ha confermato la sentenza di primo grado che aveva condannato il legale rappresentante di una società per omesso versamento delle ritenute previdenziali trattenute dai salari dei lavoratori dipendenti e, dunque, per il reato di cui all’art. 2, comma 1 bis, della L. 683/1983. …. http://www.icontributidellesperto.it/?p=3117&utm_campaign=Newsatme&utm_content=L%E2%80%99incidenza%2Bdel%2Bdissesto%2Bfinanziario%2Bnel%2Breato%2Bdi%2Bomissione%2Bcontributiva&utm_medium=news%40me&utm_source=mail%2Balert ^^^^ Cassazione: no alla condanna se per lo…

2019 09 11 cruscotto di controllo aziendale: indici allerta di Brancozzi

2019 09 11 cruscotto di controllo aziendale: indici allerta di Brancozzi Alla fine la montagna partorirà un topolino Si avvicina il giorno in cui il Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili pubblicherà gli indici che, se superati per tre mesi di fila, faranno scattare l’obbligo di allerta all’O.C.R.I. che ha come fine ultimo quello di non far assumere all’imprenditore la condizione di IMPRENDITORE FRAUDOLENTO. Il primo livello di allerta é posto nel momento in cui si perde il GOING CONCERN cioè la CONTINUITÀ AZIENDALE (esiste GOING CONCERN quando in azienda si fanno delle azioni che portano ad un futuro migliore, l’unico strumento al mondo validato scientificamente che misura il Going Concern è la BALANCED SCORECARD DI Kaplan e Norton che è infatti lo strumento su cui si basa il Cruscotto di Controllo che risulta essere a sua volta quindi una vera e propria Balanced Scorecard) e serve ad eliminare la responsabilità degli Amministratori e, se è stato nominato, anche quella del Revisore (ex art. 14 primo comma D.Lgs. 14/2019) verso le obbligazioni sociali di cui al nuovo sesto comma dell’art. 2476. Il terzo alert é quello che scatta al superamento di un certo livello di Debito nei confronti di…