2020 05 04 esportazioni: Nuove dichiarazioni di intento: necessario scaricarle dal sito (tempestivamente)
esportazioni / 2020-05-04

2020 05 04 esportazioni: Nuove dichiarazioni di intento: necessario scaricarle dal sito (tempestivamente) di Roberto Curcu Dal 27 aprile è in vigore, a titolo definitivo, il nuovo modello delle dichiarazioni di intento, che differisce dal vecchio sostanzialmente per il solo fatto di non riportare più i campi nei quali l’esportatore abituale attribuiva un numero ed una data al documento.   ….. https://www.ecnews.it/nuove-dichiarazioni-di-intento-necessario-scaricarle-dal-sito-tempestivamente/?utm_source=20200504&utm_medium=email&utm_campaign=NLEcNews …….. Prot. n. 96911/2020 Modalità operative per l’attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 12-septies del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n. 58, con il quale è stato modificato l’articolo 1 del decreto-legge 29 dicembre 1983, n. 746, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 1984, n.17. Aggiornamento del modello di dichiarazione d’intento di acquistare o importare beni e servizi senza applicazione dell’imposta sul valore aggiunto, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati 2020 02 27 esportazioni Dich intento Prov Ade ……. DICHIARAZIONE D’INTENTO DI ACQUISTARE O IMPORTARE BENI E SERVIZI SENZA APPLICAZIONE DELL’IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO 2020 02 27 esportazioni dich intento modello_2020 ……. Specifiche tecniche per la trasmissione telematica Dichiarazione d’intento CONTENUTO E CARATTERISTICHE TECNICHE DEI DATI DEL MODELLO DICHIARAZIONE D’INTENTO DA TRASMETTERE ALLA AGENZIA…

2020 02 28 esportazioni Prova doganale x esenzione
esportazioni / 2020-02-28

esportazioni Prova doganale x esenzione 2020 02 28 Esenzione Iva per le esportazioni: senza prova “doganale” svanisce. Nell’ipotesi in cui si producano documenti di origine privata in sostituzione di quelli ufficiali accettati, l’operazione va equiparata a una cessione nel territorio nazionale 2020 02 28 esportazioni Prova doganale x esenzione

2020 02 27 esportazioni con lettere d’intento – Novità
esportazioni / 2020-02-27

esportazioni con lettere d’intento – Novità 2020 02 27 Lettere d’intento nel “cassetto fiscale”, in arrivo anche un nuovo modello. Accesso consentito attraverso i servizi telematici delle Entrate. Da subito utilizzabile un nuovo format di dichiarazione anche se la vecchia versione rimarrà valida ancora per sessanta giorni. 2020 02 27 esportazioni con lettere dintento novita   Articolo 8 Cessioni all’esportazione. In vigore dal 12/12/2017 Modificato da: Legge del 20/11/2017 n. 167 Articolo 9 Nota: Le disposizioni del presente articolo, come modificato, da ultimo, dall’art. 1, comma 330, lett. b) legge 24 dicembre 2012 n. 228, si applicano alle operazioni effettuate a partire dal 1 gennaio 2013. Costituiscono cessioni all’esportazione non imponibili: a) Le cessioni, anche tramite commissionari, eseguite mediante trasporto o spedizione di beni fuori del territorio della Comunita’ economica europea, a cura o a nome dei cedenti o dei commissionari, anche per incarico dei propri cessionari o commissionari di questi. I beni possono essere sottoposti per conto del cessionario, ad opera del cedente stesso o di terzi, a lavorazione, trasformazione, montaggio, assiemaggio o adattamento ad altri beni. L’esportazione deve risultare da documento doganale, o da vidimazione apposta dall’ufficio doganale su un esemplare della fattura ovvero su un esemplare della…

esportazioni – false dichiarazioni di intenti CTR FI 2018 05 07 
esportazioni / 2018-05-07

esportazioni – false dichiarazioni di intenti CTR FI 2018 05 07 I giudici della C.T.P. di Firenze giudicano non responsabile il contribuente che ha ricevuto le false lettere nonostante i controlli fatti sulle controparti. In particolare: “tutti gli ordini in contestazione venivano pagati con bonifici anticipati e la ricorrente provvedeva ad inviare telematicamente nei termini di legge alla Agenzia delle Entrate le lettere d’intento dei cessionari, senza aver mai ricevuto alcuna segnalazione di anomalia in relazione alle stesse (e certamente l’Ufficio dispone di mezzi di accertamento più efficaci ed invasivi di quelli a disposizione dei privati)“. 2018 05 07 esportazioni false dich intento ctr Fi