fattura elettronica tra privati 2018 05 25 
fattura elettronica / 2018-05-25

fattura elettronica tra privati 2018 05 25 Fatturazione elettronica tra privati Da quando scatterà l’obbligo della fatturazione elettronica tra privati? Vincenzo Didiolavore La legge di bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia. Le nuove disposizioni si applicano alle fatture emesse a partire dal 1º gennaio 2019. Sono esonerati da tale obbligo coloro che applicano il regime forfetario o il regime fiscale di vantaggio. L’introduzione della fatturazione elettronica obbligatoria è anticipata al 1° luglio 2018 per le fatture relative alle cessioni di benzina o di gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motori e alle prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese, nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con una pubblica amministrazione (articolo 1, commi 909 e seguenti, legge 205/2017). risponde Gennaro Napolitano –  pubblicato Venerdì 25 Maggio 2018 http://www.fiscooggi.it/posta/fatturazione-elettronica-privati

fattura elettronica x acquisto carburanti x autotrazione 2018 04 30 

fattura elettronica x acquisto carburanti x autotrazione 2018 04 30 2018 04 30 fatt x acq carburanti Carburanti per autotrazione: e-fattura dal prossimo 1° luglio. In vista dell’imminente partenza dell’obbligo di utilizzo della modalità elettronica, l’Agenzia delle entrate fornisce i primi chiarimenti su alcuni particolari ambiti applicativi. Doppio intervento dell’Amministrazione finanziaria, che con la circolare 8/E e il provvedimento 30 aprile 2018, fornisce precisazioni in merito alla fatturazione elettronica, obbligatoria dal prossimo 1° luglio per le cessioni di carburanti per autotrazione. In aiuto degli operatori, arriva un’App e servizi on line taglia burocrazia. Circolare n. 8/2018 Un rapido excursus  La legge di bilancio 2018 ha introdotto, dal 1° gennaio 2019, la fatturazione elettronica obbligatoria per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati in Italia. L’obbligo, prevede la stessa legge, viene anticipato al 1° luglio 2018, per le “cessioni di benzina o di gasolio destinati a essere utilizzati come carburanti per motori” e per le “prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con un’amministrazione pubblica” (così l’articolo 1, comma 917, rispettivamente lettere a) e b), legge 2015/2017)….