fatturazione elettronica generalizzata – via libera UE 2018 04 20  
fatture elettroniche / 2018-04-20

fatturazione elettronica generalizzata – via libera UE 2018 04 20 Fatturazione elettronica: arriva il via libera dell’Ue. La decisione del Consiglio, pubblicata ieri, ha effetto dal 1° luglio 2018 al 31 dicembre 2021 e fornisce la copertura del diritto europeo alle disposizioni della legge di bilancio. Dall’Europa arriva il via libera all’introduzione della fatturazione elettronica generalizzata: sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea di ieri, infatti, è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (Ue) 2018/593 del Consiglio del 16 aprile 2018, con la quale l’Italia è stato autorizzata a introdurre la “misura speciale di deroga” agli articoli 218 e 232 della direttiva 2006/112/Ce relativa al sistema comune dell’Iva. In tal modo, quindi, ricevono “copertura europea” le disposizioni recentemente previste dalla legge di bilancio 2018, che stabiliscono, a partire dal 1° gennaio 2019, l’obbligo della fatturazione elettronica obbligatoria tra privati (articolo 1, comma 909 e seguenti, legge 205/2017). La richiesta di autorizzazione Lo scorso 27 settembre l’Italia ha chiesto alla Commissione europea una deroga per poter introdurre nel proprio ordinamento un sistema generalizzato di fatturazione elettronica obbligatoria per i soggetti Iva diversi da quelli che applicano il regime delle piccole imprese. L’istanza è stata presentata sulla base di quanto previsto dall’articolo 395 della direttiva 2006/112/Ce del Consiglio del 28…