grammatica italiana – orrori grammaticali 2018 04 03
grammatica italiana / 2018-04-03

grammatica italiana – orrori grammaticali 2018 04 03 Gli orrori grammaticali più comuni: prendete nota e non sbagliate più. Spesso capita di avere qualche dubbio riguardo la scrittura o la formulazione di alcune frasi. Ecco gli errori grammaticali più diffusi e la versione corretta da utilizzare. Da o dà Dipende dai casi. Si usa l’accento quando è inteso come verbo dare, senza accento quando è usato come preposizione semplice. Vuole l’apostrofo in caso di imperativo di seconda persona singolare. Si o sì In caso di affermazione si usa l’accento, in tutti gli altri casi si usa senza. Per cui o percui Molti tendono a scrivere per cui tutto attaccato, in realtà la forma corretta è “per cui”. Affianco o a fianco Se utilizzato per indicare qualcosa al fianco di, la forma corretta è “a fianco”. Affianco è la prima persona singolare presente indicativo del verbo “affiancare”. Qual è o qual’è Si tratta di un errore molto comune. Scrivere qual è con l’apostrofo è un errore. Qual si utilizza anche davanti ad una consonante. È piovuto o ha piovuto Si dice è piovuto oppure ha piovuto?. In questo caso entrambe le forme sono corrette. Quando ci si riferisce alla caduta della…