lavoratori dipendenti: tutela condizioni di lavoro Art. 2087 c.c.

lavoratori dipendenti: tutela condizioni di lavoro Art. 2087 c.c. Tutela delle condizioni di lavoro. L’imprenditore è tenuto ad adottare nell’esercizio dell’impresa le misure che, secondo la particolarità del lavoro, l’esperienza e la tecnica, sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei prestatori di lavoro (1). Per approfondimenti vedi la guida sul mobbing. Mobbing: spetta al lavoratore provarlo, Cassazione civile, sez. lavoro, ordinanza 23 giugno 2020, n. 12364 Pubblico impiego: la laurea non dà diritto a mansioni superiori, Cass. Civile, sez. III, sentenza 17 aprile 2013, n. 9240. _______________ (1) Si veda il D.L.vo 9 aprile 2008 n. 81, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro Giurisprudenza Mobbing dei dipendenti, il datore condannato al risarcimento, Cassazione civile, sez. lavoro, sentenza 4 dicembre 2020, n. 27913 Falsa denuncia, non è punibile se è inverosimile e assurda, Cassazion penale, sez.lavoro, ordinanza 4 ottobre 2019, n. 24883 Amianto sulle navi: il Tribunale di Genova condanna il Ministero della difesa, Tribunale di Genova, sez. II civile, sentenza 29/01/2019 n° 272 Cassazione civile, sez. lavoro, sentenza 11 dicembre 2017 n° 29582, Cassazione Civile, sezione lavoro, sentenza 22 marzo 2018 n° 7097, Cassazione Civile, sez. lavoro, ordinanza 26 febbraio 2018 n° 3871, Cassazione…

imprenditore. piccoli imprenditori Art. 2083 c.c.
imprenditore / 2021-02-14

imprenditore. piccoli imprenditori Art. 2083 c.c. Piccoli imprenditori. Sono piccoli imprenditori i coltivatori diretti del fondo, gli artigiani, i piccoli commercianti e coloro che esercitano un’attività professionale organizzata prevalentemente con il lavoro proprio e dei componenti della famiglia.

imprenditore Art. 2082 c.c.
imprenditore / 2021-02-14

imprenditore Art. 2082 c.c. Imprenditore. È imprenditore chi esercita professionalmente una attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi. _______________ Cfr. T.A.R., Veneto-Venezia, sez. I, sentenza 26 marzo 2009, n. 881 e Cassazione Civile, sez. lavoro, sentenza 7 aprile 2010, n. 8262 in Altalex Massimario.