2021 02 19 Irpef: dpr 917/1986 Indice
IRPEF / 2021-02-19

2021 02 19 Irpef: dpr 917/1986 Indice Indice dell’atto DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 1986, n. 917 Approvazione del testo unico delle imposte sui redditi. (GU n.302 del 31-12-1986 – Suppl. Ordinario n. 126) Articoli TITOLO I IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE Capo I DISPOSIZIONI GENERALI 1 –  Presupposto dell’imposta 2 – Soggetti passivi 3 – Base imponibile 4 – Coniugi e figli minori 5 – Redditi prodotti in forma associata 6 – Classificazione dei redditi 7 – Periodo di imposta 8 – Determinazione del reddito complessivo 9 – Determinazione dei redditi e delle perdite 10 – Oneri deducibili 10 bis – Deduzione per assicurare la progressivita’ dell’imposizione 11 – Determinazione dell’imposta 12 – Detrazioni per carichi di famiglia 13 – Altre detrazioni 13 bis – Detrazioni per oneri 13 ter – Detrazioni per canoni di locazione 14 – Altre detrazioni 15 – Detrazioni per oneri 16 – Detrazioni per canoni di locazione 16 bis – Detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici 17 – Tassazione separata 18 – Imposizione sostitutiva dei redditi di capitale di fonte estera 19 – Indennita’ di fine rapporto 20 – Prestazioni pensionistiche 20 bis – Redditi dei soci delle societa’ personali in caso di recesso, esclusione, riduzione del capitale e liquidazione 21 – Determinazione dell’imposta per gli altri redditi tassati separatamente 22 – Scomputo degli acconti 23 – Applicazione dell’imposta ai non residenti 24 – Determinazione dell’imposta dovuta dai non residenti 24 bis – Opzione per l’imposta sostitutiva sui redditi prodotti all’estero…

2021 02 19 Irpef: coniugi e figli minori art 4 dpr 917
IRPEF / 2021-02-19

2021 02 19 Irpef: coniugi e figli minori art 4 dpr 917 dpr 917/1986 Testo in vigore dal: 1-1-2004 Art. 4 (Coniugi e figli minori) Ai Fini della determinazione del reddito  complessivo  o  della tassazione separata: a) i redditi dei beni che formano oggetto della comunione legale di cui agli articoli 177 e seguenti del codice civile sono imputati a ciascuno dei coniugi per meta’ del loro  ammontare  netto  o  per  la diversa quota stabilita  ai  sensi  dell’articolo  210  dello  stesso codice; I proventi dell’attivita’ separata di ciascun coniuge sono  a lui imputati in ogni caso per l’intero ammontare. b) i redditi dei beni che formano oggetto del fondo patrimoniale di cui agli articoli 167 e seguenti del codice civile  sono  imputati per meta’ del loro ammontare netto  a  ciascuno  dei    Nelle ipotesi previste nell’articolo 171 del detto  codice  i  redditi  dei beni che rimangano destinati al  fondo  sono  imputati  per  l’intero ammontare  al  coniuge  superstite  o  al  coniuge  cui   sia   stata esclusivamente attribuita l’amministrazione del fondo; c) i redditi dei beni dei Figli  minori  soggetti  all’usufrutto legale dei genitori sono imputati per meta’ del loro ammontare  netto a ciascun genitore. Se vi e’ un solo genitore o se…

2021 02 19 Irpef: Base imponibile art 3 dpr 917
IRPEF / 2021-02-19

2021 02 19 Irpef: Base imponibile art 3 dpr 917 dpr 917/1986 – Testo in vigore dal: 17-9-2011 Art. 3 (Base imponibile) L’imposta si applica  sul  reddito  complessivo  del  soggetto, formato per i residenti da tutti i redditi posseduti al  netto  degli oneri deducibili indicati nell’articolo 10  e  per  i  non  residenti soltanto da quelli prodotti nel territorio dello Stato. (127) In deroga al comma 1 l’imposta  si  applica  separatamente  sui redditi elencati nell’articolo 16, salvo quanto stabilito nei commi 2 e 3 dello stesso articolo. Sono in ogni caso esclusi dalla base imponibile: a) i redditi esenti dall’imposta e quelli  soggetti  a  ritenuta alla fonte a titolo di imposta o ad imposta sostitutiva; b) gli assegni periodici destinati  al  mantenimento  dei  figli spettanti  al  coniuge  in  conseguenza  di  separazione  legale   ed effettiva o di annullamento, scioglimento o cessazione degli  effetti civili del matrimonio, nella misura in cui risultano da provvedimenti dell’autorita’ giudiziaria; c) LETTERA ABROGATA DAL D.LGS. 2 SETTEMBRE 1997, 314;  d)  gli assegni familiari e l’assegno per il nucleo familiare,  nonche’,  con gli stessi limiti e alle  medesime  condizioni,  gli  emolumenti  per carichi di famiglia comunque denominati, erogati nei casi  consentiti dalla legge.     d-bis) la maggiorazione  sociale …

2021 02 19 Irpef: soggetti passivi Irpef art 2 dpr 917 1986
IRPEF / 2021-02-19

2021 02 19 Irpef: soggetti passivi Irpef art 2 dpr 917 1986 Dpr 917/1986 – Testo in vigore dal: 1-1-2008 Art. 2 (Soggetti passivi) Soggetti passivi dell’imposta sono le persone fisiche, residenti e non residenti nel territorio dello Stato. Ai fini delle imposte sui redditi si considerano  residenti  le persone che per la maggior parte del periodo di imposta sono iscritte nelle anagrafi della popolazione residente  o  hanno  nel  territorio dello Stato il domicilio o la residenza ai sensi del codice civile.   ((2-bis. Si considerano altresi’ residenti, salvo prova  contraria, i cittadini italiani  cancellati  dalle  anagrafi  della  popolazione residente e  trasferiti  in  Stati  o  territori  diversi  da  quelli individuati con decreto del MEF, da pubblicare nella G.U.)). ((133))   ———— AGGIORNAMENTO (133) La L. 24 dicembre 2007, n. 244 ha disposto (con l’art. 1, comma 89) che la presente modifica “si applica a partire dal periodo di imposta successivo a quello di pubblicazione  nella  G.U. del decreto ivi previsto; fino al periodo d’imposta precedente continuano ad applicarsi le disposizioni vigenti al 31 dicembre 2007″.  

2021 02 19 IRPEF: presupposto Irpef art 1 dpr 917
IRPEF / 2021-02-19

2021 02 19 IRPEF: presupposto Irpef art 1 dpr 917 Dpr 917/1986 – Testo in vigore dal: 1-1-2004 Art. 1 (Presupposto dell’imposta) Presupposto dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e’ il possesso di redditi in denaro o in natura rientranti nelle categorie indicate nell’articolo 6.