2020 02 19 leasing – Demolizione fabbricato in leasing e ricostruzione – Valore 
leasing / 2020-02-19

2020 02 19 leasing – Demolizione fabbricato in leasing e ricostruzione – Valore L’istante, al fine di determinare l’importo deducibile delle quote annuali del leasing, chiede quale criterio utilizzare per la valorizzazione dell’area del nuovo fabbricato, oggetto del contratto di locazione finanziaria, tra quello che la quantifica pari al 20 per cento (o 30 per cento) del capitale finanziato e quello che la parifica al prezzo dell’area autonomamente acquistata (in questo caso dalla società di leasing). L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 63  del 19/02/2020, ha confermato che in presenza di un’operazione di sale and lease-back, il valore da attribuire all’area è determinato in misura pari al 20% (o 30% per i fabbricati industriali) del costo complessivo. 2020 02 19 demoliz fab in leasing e ricostruz Valore Risp 63 d

2010 03 02 leasing immobile strumentale del professionista – deduzione Ris. 13

leasing immobile strumentale del professionista – deduzione Ris. 13 2010 03 02 OGGETTO: Istanza di interpello – Articolo 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 – Cessione di bene immobile strumentale e successiva stipula di contratto di locazione finanziaria – Articolo 54 del Dpr 22 dicembre 1986, n. 917 2010 03 02 leasing immob strum profess deduz Ris 13

2009 06 26 principi contabili internazionali – leasing  

principi contabili internazionali – leasing  2009 06 26 Principi contabili internazionali. Sul leasing il confronto è aperto. Iasb e US Fasb, insieme, hanno avviato il dibattito. Discussion paper commentabile fino al 17 luglio. Scadrà il prossimo 17 luglio il termine per inviare allo Iasb i commenti al discussion paper con cui si è aperto il confronto sul “come” modificare le regole contabili internazionali che disciplinano la rilevazione e l’esposizione in bilancio delle operazioni di leasing (regole attualmente contenute nello Ias 17). Un cambiamento di cui l’International Accounting Standards Board (d’accordo, peraltro, con il corrispettivo statunitense, il Fasb, con il quale sta procedendo congiuntamente) ha posto in evidenza l’esigenza, alla luce delle problematiche figlie dalla differenziazione fra “leasing operativo” e “leasing finanziario”: operazioni simili che soggetti diversi contabilizzano in maniera differente, difficoltà per i terzi di prendere coscienza fino in fondo, dalla lettura del bilancio, della struttura patrimoniale e finanziaria del locatore. In sintesi, minore trasparenza. Ma qual è la strada del cambiamento che sta percorrendo lo Iasb? Le attuali regole contabili e le loro criticità Il leasing può essere classificato in “finanziario”, se trasferisce tutti i rischi e i benefici derivanti dalla proprietà del bene, e in “operativo”. Nel primo caso, lo stato…