2016 07 14 locazione immobile uso commerciale: Cass 14365 Recesso conduttore x gravi motivi

2016 07 14 locazione immobile uso commerciale: Cass 14365 Recesso conduttore x gravi motivi Corte di Cassazione, sezione III civile, sentenza 14 luglio 2016, n. 14365 In tema di recesso del conduttore di immobili ad uso non abitativo, ove il locatario svolga la propria attivita’ in diversi rami di azienda, per i quali utilizzi distinti immobili, i gravi motivi, giustificativi del recesso anticipato, di cui alla L. 27 luglio 1978, n. 392, articolo 27, u.c., debbono essere accertati in relazione all’attivita’ svolta nei locali per cui viene effettuato il recesso, senza possibilita’ per il locatore di negare rilevanza alle difficolta’ riscontrate per tale attivita’ in considerazione dei risultati positivi registrati in altri rami aziendali. Decisione fondata sul bilanciamento fra l’interesse del locatore alla prosecuzione del rapporto e l’interesse del conduttore a non restare vincolato ove l’attivita’ per lo svolgimento della quale l’immobile e’ stato locato divenga antieconomica. segue …….. ^^^^ Suprema Corte di Cassazione sezione III civile – sentenza 14 luglio 2016, n. 14365 ……… FATTI DI CAUSA 1.Ai fini che ancora rilevano nella presente controversia, il Tribunale di Bergamo, rigettando la domanda del locatore volta alla dichiarazione della validita’ sino alla scadenza del contratto di locazione ad uso commerciale,…