osservazioni difensive al pvc – accertamento legittimo senza le osservazioni 2018 03 06

osservazioni difensive al pvc – accertamento legittimo anche se non menziona le osservazioni difensive del contribuente 2018 03 06 Legittimo l’avviso anche senza le osservazioni del contribuente. Solo le irregolarità espressamente previste dalla legge sono causa di nullità dell’atto oppure solo in presenza di lesione di specifici diritti e garanzie. SINTESI: In tema di imposte sui redditi e sul valore aggiunto, è valido l’avviso di accertamento che non menzioni le osservazioni presentate dal contribuente ai sensi dell’art. 12, comma 7, della L. n. 212 del 2000, atteso che la nullità consegue solo alle irregolarità per cui essa sia espressamente prevista dalla legge, oppure, in difetto di previsione, allorché ricorra una lesione di specifici diritti o garanzie tali da impedire la produzione di effetti da parte dell’atto cui ineriscono (cfr. Cass. 3583/2016 e 8378/2017). Ordinanza n. 5183 del 6 marzo 2018 (udienza 5 dicembre 2017) – Cassazione civile, sezione VI – 5 – Pres. Iacobellis Marcello – Est. La Torre Maria Enza. Imposte sui redditi e Iva – È valido l’avviso di accertamento che non menziona le osservazioni presentate dal contribuente – La nullità consegue solo alle irregolarità per cui essa sia espressamente prevista dalla legge – In mancanza di previsione…