2020 12 30 societa di comodo: ricavi minimi Cas 24738

2020 12 30 societa di comodo: ricavi minimi Cas 24738 Difficoltà ordinarie per un albergo non impediscono ricavi minimi. Spetta al contribuente dimostrare l’esistenza di situazioni oggettive e straordinarie, che hanno impedito il raggiungimento della soglia di operatività prevista e il livello di entrate presunto. Condivisibili, per la Corte di cassazione, le argomentazioni dell’ufficio finanziario secondo cui la posizione della struttura, il carattere stagionale dell’attività turistica, dipendente dalla variabilità delle condizioni meteo, rappresentano, nella loro complessità, un elemento “interno” all’attività turistico-alberghiera svolta dalla società ricorrente e non idoneo, quindi, ad avvalorare la tesi sostenuta dell’impossibilità oggettiva di produrre il reddito minimo richiesto dalla norma di riferimento (ordinanza n. 24738 del 5 novembre 2020). segue…….. https://www.fiscooggi.it/rubrica/giurisprudenza/articolo/difficolta-ordinarie-albergo-non-impediscono-ricavi-minimi