società tra professionisti – Ires e Irap Ris. 35/E 2018 05 07 

società tra professionisti – Ires e Irap Ris. 35/E 2018 05 07 Le società tra avvocati versano IRES e IRAP. Co la Ris. 35/E/2018 l’Agenzia delle entrate ha affermato come “Una società per azioni costituita per l’esercizio dell’attività di avvocato deve adottare il regime fiscale previsto per le società di capitali e, dunque, deve assoggettare ad IRES il reddito prodotto e ad IRAP il valore della produzione”. Sempre per l’Agenzia “Alle società tra avvocati costituite sotto forma di società di persone, di capitali o cooperative, si applicano le previsioni di cui agli artt. 6, ultimo comma, e 81 del T.U.I.R., per effetto delle quali il reddito complessivo delle società in nome collettivo e in accomandita semplice, delle società e degli enti commerciali di cui alle lettere a) e b) del comma 1 dell’art. 73, comma 1, lettere a) e b), da qualsiasi fonte provenga è considerato reddito d’impresa”. Agenzia delle Entrate – Risoluzione n. 35/E del 7 Maggio 2018  

società tra professionisti – producono redditi d’impresa – ris. 35/E 2018 05 07 

società tra professionisti – producono redditi d’impresa – ris. 35/E 2018 05 07 L’Agenzia delle entrate con la ris. 35/E/2018 ha affermato che l’esercizio della professione forense svolta in forma societaria costituisce attività d’impresa. Ciò in quanto rileva il fatto di operare in una veste giuridica societaria di natura commerciale piuttosto che lo svolgimento di un’attività professionale. 2018 05 07 societa tra profess redd dimpresa ris 35E