2020 12 27 statuto dei diritti del contribuente: cos’è 

2020 12 27 statuto dei diritti del contribuente: cos’è Che cos’è lo Statuto dei diritti del contribuente? 27 Dicembre 2020 | Autore: Vincenzo Delli Priscoli Nell’ordinamento italiano esiste uno strumento che tutela i diritti e le garanzie del contribuente nei confronti dell’amministrazione finanziaria. Le leggi tributarie non disciplinano soltanto l’accertamento delle imposte, la riscossione, il sistema sanzionatorio, oltre ai singoli tributi, ma c’è anche una legge, lo Statuto dei diritti del contribuente [1] che dà attuazione ai principi di democraticità e trasparenza del sistema impositivo, contribuendo a migliorare il rapporto tra Fisco e cittadini. Dunque, capiamo meglio che cos’è lo Statuto dei diritti del contribuente e quali strumenti di tutela e di garanzia fornisce ai contribuenti nei confronti dell’amministrazione finanziaria, sia in materia di conoscibilità del sistema normativo tributario, sia nell’ambito delle attività di accertamento e riscossione esercitate dagli uffici fiscali. Indice 1 Le leggi tributarie 2 Efficacia temporale delle norme tributarie 3 Informazione del contribuente 4 Chiarezza e motivazione degli atti 5 Tutela dell’affidamento 6 Diritto d’interpello 7 Diritti e garanzie del contribuente sottoposto a verifiche fiscali 8 Garante del contribuente 9 Lo Statuto dei diritti del contribuente: un’occasione persa? segue ……… https://www.laleggepertutti.it/438909_che-cose-lo-statuto-dei-diritti-del-contribuente