2021 03 30 vangelo la parola di oggi: Uno di voi mi tradirà… Non canterà il gallo, prima che tu non m’abbia rinnegato tre volte.
Uncategorized / 2021-03-30

2021 03 30 vangelo la parola di oggi: Uno di voi mi tradirà… Non canterà il gallo, prima che tu non m’abbia rinnegato tre volte. Martedì 30 Marzo 2021 Secondo; S. Leonardo Murialdo – Martedì della Settimana Santa – La mia bocca, Signore, racconterà la tua salvezza – Is 49,1-6; Sal 70; Gv 13,21-33.36-38 VANGELO Uno di voi mi tradirà… Non canterà il gallo, prima che tu non m’abbia rinnegato tre volte. + Dal Vangelo secondo Giovanni 13,21-33.36-38 In quel tempo, mentre era a mensa con i suoi discepoli, Gesù fu profondamente turbato e dichiarò: «In verità, in verità io vi dico: uno di voi mi tradirà». I discepoli si guardavano l’un l’altro, non sapendo bene di chi parlasse. Ora uno dei discepoli, quello che Gesù amava, si trovava a tavola al fianco di Gesù. Simon Pietro gli fece cenno di informarsi chi fosse quello di cui parlava. Ed egli, chinandosi sul petto di Gesù, gli disse: «Signore, chi è?». Rispose Gesù: «È colui per il quale intingerò il boccone e glielo darò». E, intinto il boccone, lo prese e lo diede a Giuda, figlio di Simone Iscariòta. Allora, dopo il boccone, Satana entrò in lui. Gli disse dunque Gesù:…

2021 02 08 registro imprese guida 
Uncategorized / 2021-02-08

  2021 02 08 registro imprese guida Registro delle imprese: la guida completa A cosa serve? Come si effettua l’iscrizione? Come si consulta? Il Registro delle Imprese funziona come un archivio utile per elaborare gli indicatori di sviluppo economico e imprenditoriali delle diverse aree, ma non solo, esso permette anche di conservare e di richiedere documenti e atti come le visure ordinarie o storiche ed i documenti contabili delle imprese iscritte. È possibile consultare il portale del Registro delle Imprese online per ottenere informazioni, documenti e certificati. ………… https://www.altalex.com/guide/registro-imprese?utm_medium=email&utm_source=WKIT_NSL_Altalex-00030863&utm_campaign=WKIT_NSL_AltalexFreeEngagedOnly14.02.2021_LFM&utm_source_system=Eloqua&utm_econtactid=CWOLT000004545976&elqTrackId=ee169e5aca9d44b39689dcc50d767304&elq=a2df5ca4a8494d81802e0313f1975b21&elqaid=65619&elqat=1&elqCampaignId=39211

2021 01 01 Caf e Patronato differenza
Uncategorized / 2021-01-01

2021 01 01 Caf e Patronato differenza Caf e patronato: quali differenze – Autore: Carlos Arija Garcia A chi bisogna rivolgersi per una pratica fiscale o previdenziale? L’assistenza è sempre a pagamento o ci sono delle procedure gratuite? Avrai avuto bisogno qualche volta di un aiuto per espletare una pratica burocratica: il 730 da compilare, la dichiarazione Isee da richiedere, il calcolo dei contributi che hai versato per sapere a che punto sei con la pensione, un bonus che ti spetta ma che non sai come ottenere. Avrai anche sentito che in casi come questi puoi appoggiarti ad un patronato o al Caf. E ti sarai chiesto se uno vale l’altro, cioè se sono la stessa cosa chiamata con nomi diversi. Non è proprio così: tra Caf e patronato, quali differenze ci sono allora? In effetti, spesso – e impropriamente – vengono scambiati l’uno con l’altro. Eppure, hanno una natura diversa. In linea di massima (poi entreremo nel dettaglio), il Caf è un centro di assistenza fiscale: da qui deriva il suo nome. Il patronato, invece, si occupa prevalentemente di pratiche legate alla previdenza o alle indennità erogate dallo Stato (disoccupazione, bonus, pratiche di infortunio, ecc.), anche se può espletare delle pratiche fiscali. Vale la pena,…